Chi sono


Vivo a Poppi, in Casentino ed ho iniziato fin da piccolo ad avere la passione per la natura, il mondo animale e in particolare per gli uccelli rapaci.

Oggi sto continuando la mia esperienza dedicando tutti i giorni molto tempo all’addestramento dei miei animali, per assicurargli il massimo benessere.

Questa passione è l’asse portante del mio stile di vita; il rapporto continuo con la natura, dove volano quotidianamente i miei uccelli, mi trasmette momenti felici dandomi un senso di completezza e facendomi sentire un tutt’uno con la natura.

Il volo libero dei rapaci nel cielo del Casentino fa rivivere scorci di vita medievale, quando andare a caccia con il falco era uno degli aspetti più peculiari di quell’epoca e di questi luoghi, come descrive Dante Alighieri nella “Divina Commedia

 

CURRICULUM

Da sempre appassionato alla natura e al mondo animale, ho iniziato ad approfondire le mie conoscenze sull’avifauna a sette anni, iniziando a frequentare, fino al 2010, un importante centro di conservazione e di allevamento rapaci in Toscana. Lì ho fatto le mie prime esperienze sull’allevamento, sulla riproduzione in cattività e sull’addestramento di specie diverse di rapaci di grande interesse naturalistico e a rischio estinzione, fra le quali il Falco Lanario (F.Biarmicus Feldeggi), il Falco Pellegrino (F.Peregrinus Brookey) ed il Gufo Reale (Bubo Bubo) tramite esperienze di allevamento in “Hacking” e monitoraggio con sistemi di Radio-Tracking.

Ho accresciuto le mie competenze attraverso diverse attività didattiche, realizzando dimostrazioni di volo in libertà, in sedi fisse (Centro Italiano Rapaci di San Galgano e Siena, Poppi-Arezzo), itineranti in importanti eventi nazionali (dal 1998 al 2007 al Game Fair Italia) e all’estero (presso lo Chateau di Montbeliard e presso lo Chateau Fort de la Barbèn in Francia).

Ho collaborato con l’Università degli Studi di Firenze e l’Università americana di Rochester, offrendo periodicamente agli studenti sessioni didattiche di etologia, biologia dei rapaci e di storia della falconeria e condotto giornate conoscitive su questi animali presso il giardino zoologico di Pistoia.

Attualmente la mia attività principale è incentrata sull’addestramento di molte specie di rapaci e altri uccelli, al fine di diffonderne una maggiore conoscenza e cercare di trasmettere il senso di protezione e conservazione di tali specie in natura, attraverso

la realizzazione di dimostrazioni di volo didattiche.

Quindi il mio principale obiettivo è quello di far conoscere in modo diretto il mondo di questi magnifici animali, cercando di divulgarne i corretti principi etici e gestionali della vita con l’uomo, facendo così comprendere il profondo rispetto, passione e amore anche a coloro che osteggiano la detenzione in cattività di queste specie.

Un’altra importante attività che svolgo è la collaborazione con emittenti nazionali ed estere (SKY U.K., IWC media limited per BBC, RAI UNO – Linea Verde 2011, Documentariafilms, ZooFactory, Nisus Films per Geo&Geo), per la realizzazione di documentari naturalistici, film e spot.

Gherardo con il suo team “FALCONARIUS”, grazie ai molti anni di esperienza, alla profonda passione e al rispetto verso gli animali, offre una tra le più emozionanti dimostrazioni di volo in Italia, per qualità e stile.